Le diverse forme del bullismo

Siamo soliti pensare al bullismo come quel fenomeno in cui “il carnefice” perpetra la sua aggressività sulla “vittima”. E siamo soliti pensarlo al maschile…
Eppure le forme che il bullismo assume sono molteplici: le spinte, i calci o i pugni sono quei comportamenti che ci vengono in mente subito quando si parla di bullismo, ma anche ignorare la persona o escluderla dal gruppo sono una forma di bullismo psicologico che non possiamo trascurare.
Per non parlare poi delle prese in giro, delle offese e delle umiliazioni che i ragazzi ricevono anche sui social.
Ed è il cyberbullismo il fenomeno che oggi più diventa allarmante, proprio per la proporzione che sta assumendo, per le caratteristiche di immediatezza e accessibilità che contraddistinguono il web e per le capacità scarse che i ragazzi hanno nel regolare le emozioni.
E An To ha saputo raccontare quello che hanno vissuto coloro che sono passati attraverso questa esperienza.
https://www.youtube.com/watch?v=qhjYtJlof94&feature=youtu.be
Domani e dopodomani ce lo racconterà dal vivo, con la partecipazione di Massi.
https://www.facebook.com/antofanclub/


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*